Uno studio condotto da ricercatori cinesi della Sichuan University di Chengdu dimostra come il consumo di tre tazze di tè al giorno (non importa se verde o nero) rallenti il progredire dell’età biologica. Tutto merito di polifenoli e flavonoidi, che la bevanda di origine orientale contiene in grande quantità. 

Una riduzione dell'apporto calorico di soltanto il 12% può innescare cambiamenti benefici nell'organismo e indurre, tra le altre cose, un miglioramento nel funzionamento dei muscoli

Ancora prima al mondo, per il settimo anno consecutivo: la dieta mediterranea si conferma il miglior regime alimentare esistente anche nel 2024. La classifica è stata redatta dalla rivista americana U.S. News & World Report, grazie al lavoro di un pool di 43 nutrizionisti esperti nella prevenzione di diverse patologie.

Un nuovo studio sulla composizione del latte materno mette in luce i suoi notevoli benefici per il bebè, a confronto con latte animale o di formula

Il 65% degli italiani la mangia almeno una volta a settimana; il 13% replica fino a quattro volte; i locali deputati, in tutta la Penisola, sono 121.000, con 200.000 addetti: parliamo di pizza, regina delle tavole italiane e fonte - oltre che di un fatturato di 15.000 miliardi l'anno - anche di qualche preoccupazione, come spiega un'indagine Coldiretti-Ipsos

L' Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) boccia i dolcificanti non zuccherini (Nss): non sono efficaci per controllare il peso corporeo nè per ridurre il rischio di malattie non trasmissibili