Tag selezionato: sonno

Tenere il cellulare sul comodino e chattare fino a tarda notte non è solo una pessima abitudine ma è anche dannoso per la salute. L'uso notturno del telefonino, infatti, 'confonde' i meccanismi neurofisiologici: la luce dello schermo, magari a pochi centimetri dagli occhi non è esente infatti da danni. 

Sonno e estate: un connubio che se ben gestito riesce a contrastare lo stress e la fatica accumulati durante l’anno con un importante beneficio per il nostro cervello e la nostra salute. È il messaggio che la Società Italiana di Neurologia (SIN) vuole trasmettere alla vigilia delle vacanze d’agosto che riguardano la maggior parte degli italiani.

Basta una settimana senza usare smartphone e tablet prima di andare a letto per regolarizzare il sonno degli adolescenti, disturbato dalla luce sulle frequenze del blu prodotta dai dispositivi

Il riposino pomeridiano aiuta a prendere decisioni. Per questo la pennichella è sempre più trendy. A Manhattan hanno aperto da pochi mesi il Nap York, una struttura simile a un centro benessere dove è possibile abbandonarsi a un pisolino ristoratore.

Per 9 donne su 10 over 45 dormire bene è un problema. A dirlo è una ricerca presentata dall’Osservatorio Nazionale sulla salute della donna e di genere (ONDA) in apertura del secondo congresso nazionale dell’Osservatorio dal titolo “La donna e la coppia dopo l’età fertile. La salute che cambia: prevenzione, stili di vita, fragilità” che si è tenuto il 19 e 20 settembre a Milano.

Ombrelloni chiusi, passeggiate in montagne terminate, niente più bagni nei fiumi o al mare, basta libertà e svago all’aria aperta e con gli strappi alla regole in tema alimentazione: anche per gli studenti italiani l’estate è definitivamente alle spalle. E la fine dell’estate fa rima con l’inizio delle scuole.